PODCASTERS I NUOVI BRAND INFLUENCERS. TRENDS DEL MERCATO MOBILE E PREFERENZE DI ASCOLTO LO CONFERMANO.




Secondo una recente ricerca di Interactive Advertising Bureau (IAB) e Edison Research sui trend d’acquisto dei consumatori, il 60% degli ascoltatori desidera acquistare prodotti da aziende che hanno sponsorizzato il loro podcast preferito. Il 45% visiterà il sito dello sponsor dopo l’ascolto del podcast ed il 43% dell’audience è propensa ad acquistare dalla pagina web del podcaster.

La propensione all’acquisto degli ascoltatori è direttamente proporzionale alla fiducia e vicinanza che si crea con lo speaker. Si è più disposti ad ascoltare i suggerimenti di persone con le quali si condivide interessi, esperienze e motivazioni  su ciò che piace e riguarda da vicino.

Questo dato evidenzia le potenzialità dei podcaster più esperti di diventare dei brand influencer e creare opportunità di business oltre al podcasting ads.

Il tema è stato discusso al Podcast Movement del Luglio 2016, Joel Sharpton ha parlato del suo PMx e di come ha trovato lavoro come speaker di audiobooks ed altri podcaster stanno facendo lo stesso. Jessica Kupferman, cohost del popolare ShePodcast, ha aperto un’agenzia digitale che mette in contatto gli inserzionisti con i podcaster. Jessica Rhodes ha parlato della crescita della sua azienda con i podcast, la Interview Connections, che è un servizio di prenotazione interviste per ospiti di programmi audio. Sono solo alcuni esempi delle soluzioni che i podcaster hanno trovato per incrementare le entrate.

Un’altra buona ragione per fare dei podcasters i nuovi brand influencers, è  l’ottima crescita del mercato mobile (+ 58% dal 2016 - Fonte Emarketer).  Gli smartphones in particolare offrono connettività veloce e display grandi e luminosi.

Il trend è perfetto per i podcasters, infatti il 71% dell’audience proviene da connettività mobile (fonte 2016 Edison Research), paragonata al 29% degli ascolti da computer. I contenuti pubblicitari si sono adeguati alle piattaforme mobile ed i podcast sono un’eccellente soluzione per fare pubblicità nativa e stimolare l’acquisto degli ascoltatori podcast.

I podcasters inoltre hanno un contatto diretto con l’audience attraverso email, social media ed altre modalità di share, che offre un vantaggio competivo ai brands.


FONTE: Umanascienza©

©RIPRODUZIONE RISERVATA






HOMEPAGE ABOUT YUPI PROJECT PODCAST PLAYLIST PER PODCASTER WEB MAGAZINE
Rank.png PODCAST